RipartiAMO con ARTE, SATURA Palazzo Stella

Leave a comment

Inizia un nuovo ciclo espositivo a SATURA Palazzo Stella sabato 30 ottobre 2021, con apertura dalle ore 16:00. Nell’occasione verranno presentate sette mostre che fanno di SATURA il più grande spazio espositivo dedicato all’arte contemporanea attivo in Liguria.
Cinque artisti, per cinque variazioni in fatto di ricerca visuale. Si comincia da quella scultorea di Claudio Cermaria (1942 – 2014), l’allievo di Umberto Mastroianni dalla pressante frenesia plastica, protagonista con “Metafisica della materia” a cura di Andrea Rossetti. Si passa quindi alla mostra “I pittori delle terre”, a cura di Mario Napoli, con artisti del calibro di Egidio Colombo e Natale De Luca, esponenti del gruppo che negli anni Settanta ha sottoscritto il manifesto Con la Natura nella Natura. Ancora la pittura protagonista, filtrata stavolta dallo sguardo di Franco Dallegri in “Finestre”, a cura di Flavia Motolese. Ultima, ma non ultima Margareta David con la sua gestualità cromatica, nella personale “Il sentimento del colore” a cura di Mario Napoli.
Accanto a queste esposizioni, verranno proposti gli artisti in PERMANENZA presso SATURA con una selezione di loro opere: Elisa Corsini, Maurizio Forno, Pia Labate, Carlo Merello, Riri Negri, Peter Nussbaum, Sergio Palladini, Paola Pastura, Antonella Stellini.
“Prospettive per una collezione”, invece, presenta opere di artisti che hanno segnato la scena ligure, e non solo, offrendo la possibilità di orientarsi al meglio nel labirinto del contemporaneo: Giuseppe Allosia, Rocco Borella, Claudio Costa, Piergiorgio Colombara, Walter Di Giusto, Agenore Fabbri, Stefano Grondona, Attilio Mangini, Plinio Mesciulam, Emilio Scanavino, Guglielmo Spotorno.
Chiudono il programma “I fratelli Casertano”, Gerolamo Casertano e Maria Luisa Casertano, grandi artisti della contemporaneità partenopea, interpreti di rilievo della corrente dell’astrattismo italiano.
Le mostre resteranno aperte fino al 13 novembre 2021.
dal martedì al venerdì 9:30-13:00 / 15:00-19:00, il sabato 15:00-19:00.
L’apertura si svolgerà in accordo con tutte le normative vigenti per garantire la massima sicurezza dei visitatori. Si informa che, in ottemperanza all’ultimo decreto legge per il contenimento dell’emergenza Covid-19, è necessario esibire il GREEN PASS.

Foto tratta dal sito www.satura.it

Facebook Comments

Scrivi una nota