Ratei maturati: a chi spettano?

Leave a comment

Il tributarista genovese, il dottor Guglielmo Bonanno, ci spiega la situazione al dettaglio sui ratei in caso di successione, a chi spettano e a chi no, una materia molto delicata, oggetta di contendere: “Hanno diritto ai ratei maturati e non riscossi gli eredi del pensionato defunto, salvo diverse disposizioni testamentarie. Se il coniuge superstite diventa titolare della pensione di reversibilità, vengono liquidati d’ufficio a quest’ultimo, non è pertanto necessario fare domanda.
La somma varia, il rateo infatti è la somma delle rate o quote di pensione non riscosse dal pensionato (ad esempio tredicesima mensilità per le quote maturate o la quota parte dell’ultimo mese di pensione spettante) al momento della cessazione della pensione”.

Sul sito CaFacile, è possibile scaricare tutta la modulistica utile per avere i ratei di successione e la normativa vigente.

Facebook Comments

Scrivi una nota