Mascherine della comunità cinese imperiese per l’ospedale di Sanremo

Condividi
Il cartone delle mascherine donate dalla comunità cinese dell’estremo ponente ligure

SANREMO (IM). La comunità cinese della provincia di Imperia, ha donato, quest’oggi, 9.300 mascherine all’Ospedale di Sanremo. La consegna è avvenuta nella sede di ASL1 a Bussana di Sanremo alla presenza di due rappresentanti delle comunità cinese, Davide e Sally, e il direttore generale di ASL1, Marco Damonte Prioli.

Un gesto di solidarietà senza confini, preannunciato nei giorni scorsi che si è concretizzato in un momento di fratellanza e aiuto concreto. Complessivamente, saranno 11.200 le mascherine donate dalla comunità ad ASL1, la quantità restante verrà recapitata nei prossimi giorni.

“Ringraziamo di cuore la comunità cinese per questo contributo e il Sindaco di Bordighera, Vittorio Ingenito, per averci messo in contatto con loro. – afferma il Direttore Generale di ASL1, Marco Damonte Prioli –  Sono giorni di grande impegno e sacrificio per tutti. L’affetto e il sostegno che stiamo ricevendo da parte di cittadini, associazioni e imprenditori, ci aiuta ad affrontare questa emergenza che, come ci hanno ricordato anche i nostri amici cinesi, potrà essere superata solo con il comportamento corretto e responsabile di ognuno”.

Condividi

Facebook Comments

Note non trascrivibili.