Fiori e solidarietà all’Ospedale di Sanremo

Condividi
Fiori in omaggio per medici ed infermieri matuziani

SANREMO (IM). “Metteremo i fiori ad accompagnare le salme di chi, pur morendo solo, è avvolto da cure amorevoli e mani che accompagnano”. E’ un gesto di umanità nella solidarietà quello partito dal reparto di Malattie Infettive e accolto da tutto il personale dell’Ospedale di Sanremo.

Questa mattina la Floris Sanremo, azienda del Gruppo Agora, ha inviato a tutti gli operatori sanitari centinaia di ranuncoli e altri fiori recisi. Un omaggio floreale di ringraziamento al personale ASL, accolto con il cuore, che si è trasformato in un gesto straordinario.

Su proposta del reparto di Malattie Infettive, parte di questo omaggio floreale verrà infatti utilizzato come segno di vicinanza nei confronti dei pazienti deceduti in queste ore. “Il mio pensiero è andato a queste persone, decedute, senza i loro cari vicino. Così ho proposto alle caposala di utilizzare parte di questi fiori per accompagnare la sepoltura dei pazienti” afferma il direttore di SC Malattie Infettive ASL1, Giovanni Cenderello.

Un sentimento subito condiviso dai colleghi di reparto e accolto dalle caposala dell’ospedale di Sanremo. I fiori accompagneranno i pazienti nel loro ultimo viaggio. Un piccolo grande gesto in questi giorni di emergenza in cui, solidarietà e affetto, rendono meno bui anche i momenti più difficili.

Condividi

Facebook Comments

Note non trascrivibili.