Rafael Espinal ai Giardini Luzzati per riqualificare Genova

Condividi

Genova e New York scoprono di avere qualcosa in comune: la strategia di lavorare con le comunità sul territorio per attuare progetti di rigenerazione urbana e sociale.
La scoperta è frutto delle relazioni internazionali che Legacoop Liguria ha sviluppato in questi mesi e che porterà ad ospitare nei prossimi giorni Rafael Espinal Jr: consigliere comunale della Città di New York, promotore del recente New Green Deal e responsabile del progetto di Rigenerazione Urbana che alcuni hanno definito il piano più completo della città di New York nei quartieri di East New York, Cypress Hills, and Ocean Hill con oltre 250 milioni di dollari per affrontare la disoccupazione, le infrastrutture fatiscenti e ottenere alloggi a prezzi accessibili.
Quattro giorni di confronto continuo con le diverse realtà cooperative che hanno costruito il loro modello di sviluppo ridefinendo il rapporto con il territorio, in settori anche profondamente diversi.
Anche il Sindaco Marco Bucci incontrerà, a Palazzo Tursi venerdì mattina, Rafael Espinal accompagnato dal presidente di Legacoop Liguria, Mattia Rossi, dal vice presidente Alessandro Frega.
” Quattro giorni dove metteremo a confronto l’esperienza di Espinal con quelle già realizzate a Genova e in Liguria – spiega Mattia Rossi, presidente di Legacoop Liguria -. Un confronto che partirà da mercoledì 18 settembre con un primo giro di incontri con le cooperative genovesi; proseguirà con la partecipazione all’evento promosso da Condiviso, giovedì 19 settembre, sulla co- economy per capire come è possibile fare impresa condivisa, nel rispetto delle persone, del territorio e dell’ambiente. E si concluderà sabato 21 presso i Giardini Luzzati: vero e proprio esempio di rigenerazione urbana messo a punto da una comunità e con i valori tradizionali del mondo cooperativo”.
Un’iniziativa quest’ultima, sempre promossa da Legacoop Liguria, dove saranno chiamati a raccolta i tanti giovani che stanno puntando sul modello cooperative per dare un futuro alle loro comunità .
Tutto è cominciato nel 2014 quando il sindaco della Città di New York, Bill de Blasio, ha annunciato un piano di alloggi a prezzi accessibili che avrebbe creato oltre 3.000 unità di alloggi a prezzi accessibili nelle aree di Cypress Hills, East New York e Ocean Hill nel suo distretto. Espinal ha sfruttato l’opportunità per chiedere finanziamenti per affrontare tutti i problemi sociali e infrastrutturali che la sua comunità ha vissuto per decenni. Mentre si trovava di fronte all’opposizione di un gruppo di difesa in tutta la città, Espinal è stato in grado di garantire quello che alcuni hanno definito il piano di rezonazione più completo nella città di New York, oltre un quarto di miliardo di dollari per affrontare la disoccupazione, le infrastrutture fatiscenti e alloggi a prezzi accessibili problemi.
Quell’esperienza e le esperienze liguri , nonché i progetti, ora avranno occasione di essere messe a confronto.

Condividi

Facebook Comments

Note non trascrivibili.