Sparisce il grande calcio a Loano

Condividi

LOANO (SV). Per anni a Loano si era sognato il grande calcio, il glorioso team rossoblù, grazie agli sforzi economici del patron storico Ugo Piave, aveva addirittura partecipato per due stagioni alla serie D, dopo aver ammazzato il campionato d’Eccellenza. Ma per una querelle con il comune savonese, sparisce dalla cartina geografica della Promozione, girone A, nel nulla. Ecco il messaggio dello storico presidentissimo rossoblù: <Con grande rammarico , dopo 20 lunghi anni , sono a comunicare che finisce la mia esperienza da presidente della Asd Loanesi S.F.!
È una scelta difficile è molto importante poichè la Loanesi è stata un pezzo di vita per me ma oramai non ci sono più le condizioni per andare avanti e quindi è giusto fare un passo indietro per vedere se ci sarà qualcuno che potrà fare meglio di me.
Con oggi voglio chiudere qualsiasi polemica contro il comune di Loano, chiedendogli però di fare anche loro lo stesso e quindi di pensare al bene di Loano e dei Loanesi affidando nel minor tempo possibile il campo sportivo perché Loano non può stare senza Calcio>.

Condividi

Facebook Comments

Note non trascrivibili.